top of page

    Sezioni Auree project

SEZIONI AUREE.png
nautilus_on_black_1.jpg

The vocal sound  of quality and distinction

KIA_7396.jpg

Foto:  Chiara Pasqualini \ MUSA

J.S.Bach - Messe H-moll: "Kyrie" incipit a cappella
00:00 / 00:44
Ólafur Arnalds _Momentary _ for voices and pizzicato
00:00 / 02:58
microphone-2130806_1920_edited.jpg

Le Sezioni Auree nascono come diretta espansione del quintetto/ottetto Labirinto Vocale, e di quest'ultimo conservano, oltre agli otto cantori originarii, l'estremo eclettismo di generi, ampliandone il repertorio in funzione di uno strumento corale flessibile e potente insieme, che copra qualsiasi esigenza di esecuzione d'ampio organico sia in ambito concertistico sia in sessioni di recording studio. I 32 elementi che le compongono vantano esperienze sia solistiche sia polifoniche nelle maggiori istituzioni internazionali, tra cui English Concert, Collegium Gent Accademia Bizantina, AssInCanto, Europa Galante, Accademia Nazionale di Santa Cecilia e direttori come Claudio Abbado, Riccardo Muti, Antonio Pappano, Ton Koopman, Peter Schreier, Fabio Biondi, Alessandro De Marchi, Ottavio Dantone, Walter Testolin, Tonino Battista, Francesco Lanzillotta, Fabio Maestri, John Nelson, Philippe Herrewege. Il repertorio delle Sezioni Auree copre quattro secoli di musica polifonica, sinfonico-cameristica, oratoriale e a cappella, fino alle opere dei più recenti e conosciuti compositori contemporanei.

Our Clients

bottom of page